logo

Magione OSRW x 32 Players

Magione OSRW x 32 Players

L'autodromo è nato agli inizi degli anni 1970 per volontà di un gruppo di amici di Magione (Lorenzo Rondini, Giulio Capolsini, Umberto Mannocchi, Paolo Bietoloni, Gianni Moretti, Francesco Terradura e Giuseppe Tarpani) i quali, appassionati di motori e già fondatori della Scuderia Carpine, vollero creare un piccolo circuito per dar sfogo alla loro passione. La pista sorse vicino alla città, nella valle di Bacanella, in un terreno di proprietà di uno degli amici, e venne inaugurata nel 1973 come "autodromo di Magione".
La pista ha una lunghezza di 2.507 metri e una larghezza media di 11 metri. Il senso di marcia è orario, e dispone di 18 box.
Caratteristica dell'autodromo è la presenza di un lungo muro che costeggia una curva e il rettilineo principale, opposto alla linea di partenza. Il tracciato è molto guidato. Le 11 curve in cui si snoda la pista risultano invece ognuna di diverso raggio. La curva più famosa è quella del "Muro", una svolta a destra così chiamata proprio per la presenza del muro a margine. Segue poi il lungo rettilineo principale che immette nel doppio "Curvone" a destra, tra le svolte più difficili del tracciato. Altri punti degni di nota della pista sono il "Tornantino", una stretta curva a 180 gradi da percorrere a velocità molto ridotta, e la prima e seconda "Esse" che immettono sulla linea del traguardo.

Informazioni Download
Versione1.7 x 32 Pits
Dimensione1 MB
Downloads1074
Visualizzazioni168
Totale Link1
Data creazione23 Ottobre 2021
Ultimo aggiornamento24 Novembre 2018
FileAction
https://www.vivaiocorseracing.it/download/circuiti/assettocorsa/ExtraPits/Magione_32pits_AC1.7.rar  Download